Top

ADRIATICOntEST: la sfida tra le zuppe del mare Adriatico è pronta a ingolosire il Festival

Festival Internazionale del Brodetto e delle Zuppe di Pesce a Fano / News  / ADRIATICOntEST: la sfida tra le zuppe del mare Adriatico è pronta a ingolosire il Festival

ADRIATICOntEST: la sfida tra le zuppe del mare Adriatico è pronta a ingolosire il Festival

Da Marano Lagunare a Vasto passando per Fano e Porto Recanati, 4 ricette della tradizione marinara si incontrano e si scontrano al Festival Internazionale del Brodetto e delle Zuppe di Pesce di Fano, durante ADRIATICOntEST, la nuova disfida delle zuppe di pesce del Mare Adriatico.

Sabato 6 luglio, ore 13 il PalaBrodetto vedrà duellare il brodetto alla fanese dello chef Flavio Cerioni contro quello di Porto Recanati (MC) dello Chef Fabio Giorgini; alle 19.30 Vasto (CH) e lo Chef Jean Pierre Soria cercheranno di avere la meglio sulla zuppa di Marano Lagunare (UD) cucinata dallo Chef Giorgio Da Forno.

Quattro tradizioni, che pur attingendo dalla disponibilità dello stesso pesce povero e pur avendo una storia più o meno simile, hanno saputo distinguersi tanto da sembrare, al gusto e alla vista, quattro piatti completamente differenti.

Fano non può prescindere dal concentrato e dall’aceto; Porto Recanati aggiunge un ingrediente di grande pregio alla zuppa povera: lo zafferano; a Vasto, la zuppa di pesce si cucina con cozze bianche e nere e l’aggiunta di peperoni verde; infine a Marano Lagunare la tipica zuppa di pesce è caratterizzata dall’aggiunta di vino e alloro.

Chiudendo gli occhi e assaporando il gusto e il profumo di queste prelibatezze, si potrà fare un viaggio da nord a sud lungo la costa dell’Adriatico. Un mare che, nella storia, si è dimostrato insostituibile risorsa sociale, economica e strategica per i popoli che lo hanno abitato.

Il Festival Internazionale del Brodetto e delle Zuppe di Pesce è organizzato da Confesercenti Pesaro e Urbino e Comune di Fano, con il contributo di Regione Marche, Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari, Forestali e del Turismo e del Fondo Europeo per gli Affari Marittimi e la Pesca, e Camera di Commercio delle Marche.