Top

Il MIPAAFT torna, da protagonista, al Festival del Brodetto

Festival Internazionale del Brodetto e delle Zuppe di Pesce a Fano / News  / Il MIPAAFT torna, da protagonista, al Festival del Brodetto
Lo spazio Brodetto & Kids del Festival Internazionale del Brodetto e delle Zuppe di Pesce - Fano

Il MIPAAFT torna, da protagonista, al Festival del Brodetto

Si conferma, rinsaldandosi, la collaborazione tra il “Festival Internazionale del Brodetto e delle Zuppe di Pesce” di Fano (4-7 luglio, zona Lido) e il MIPAAFT – Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari, Forestali e del Turismo.

A testimoniarlo sarà il programma dell’evento in programma nel fine settimana, nel lungomare di Fano e che, per la sua XVII edizione, tornerà a promuovere la pesca intelligente e compatibile, insieme a uno sviluppo sostenibile e inclusivo delle comunità che dipendono da quest’attività simbolo di un territorio e della sua storia, con iniziative, convegni e appuntamenti dedicati. A partire dall’inaugurazione, in programma giovedì 4 luglio, ore 18.30, sul Palco centrale, alla quale parteciperà il Sottosegretario alle Politiche Agricole, Alimentari, Forestali e del Turismo, On. Franco Manzato.

Una visita importante per Fano, città legata a doppio filo al mondo della marineria e della pesca, e che prevederà, venerdì 5 luglio, alle ore 9.30, il coinvolgimento del comparto della pesca regionale durante il convegno riservato ai “tecnici” che si svolgerà a Fano insieme, tra gli altri a Paolo Tiozzo, presidente di Federcoopesca e a Corrado Piccinetti, docente dell’Università di Bologna e responsabile scientifico del Laboratorio di Biologia di Fano.

Il MIPAAFT, grazie ai finanziamenti del Programma Operativo del Fondo Europeo per gli Affari Marittimi e la Pesca (FEAMP) 2014/2020, ha deciso infatti di sostenere la XVII edizione del Festival dedicato al piatto povero della tradizione marinara fanese, riconoscendo così la manifestazione, come “evento attento al dibattito sui temi d’attualità legati alla pesca e in generale alla cultura del mare” e collaborando, con le iniziative di “Brodetto & Kids”, alla realizzazione del programma del Festival.

Tutti i giorni dell’evento, dalle 18 alle 22, le famiglie potranno infatti partecipare alle attività in programma in una Cavea del Lido trasformata in uno scenografico ambiente marino. Moquette blu, allestimenti a tema, giochi e laboratori, faranno immergere i piccini nello strabiliante mondo del mare, per conoscere i pesci che lo popolano e l’ambiente in cui vivono. Un modo divertente ed efficace di imparare a rispettare l’ambiente e, in particolare, il grande tesoro presente nell’Adriatico: il pesce, alimento prezioso soprattutto per i bambini come fonte di omega 3, proteine nobili altamente digeribili, sali minerali e vitamine.

 

Brodetto & Kids – IL PROGRAMMA

L’iniziativa “Brodetto & Kids” proporrà laboratori creativi e giochi di movimento, letture sul mare e attività dedicate a grandi e piccini, per vivere i temi del Festival liberando la fantasia.

Dalle 18 alle 22, in tutti i giorni di Festival (giovedì 4, venerdì 5, sabato 6, domenica 7 luglio) in programma divertenti attività:

– LA GRANDE ONDA: quiz, prove di abilità individuali e a “ciurme”, gare di pesca simulate… giochi frangiflutti, nel turbinio dell’aria salmastra…

– STIVA L’ARTE: Laboratori per la realizzazione di creazioni d’arte marinara.

– PAROLE E MUSICHE DA… MARE: recitazione, canti e balli sulla cresta dell’onda

 

Da non perdere, ogni pomeriggio, ore 18.30, l’appuntamento con il “professore del mare”, Corrado Piccinetti, dell’Università di Bologna, che guiderà per mano il piccolo pubblico del “Festival Internazionale del Brodetto e delle Zuppe di Pesce” alla scoperta del “mondo blu”: per i bimbi ci sarà la possibilità di fare una merenda a base di pesce e mini-lezioni per conoscere chi popola il Mare Adriatico.

 

 

Il Festival Internazionale del Brodetto e delle Zuppe di Pesce è organizzato da Confesercenti Pesaro e Urbino e Comune di Fano, con il contributo di Regione Marche, Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari, Forestali e del Turismo e del Fondo Europeo per gli Affari Marittimi e la Pesca, e Camera di Commercio delle Marche.