Top
 

Partner

La Moretta prende un’altra piega!

20 SEMIFINALISTI, 20 MORETTA TWIST
UNA E UNICA MORETTA&CO.CKTAILS COMPETITION

Moretta&Co.cktails è la prima competition nazionale dedicata alla bevanda simbolo di Fano.
Scopri in anteprima i Moretta Twist attraverso le schede tecniche e preparati ad assistere alle fasi finali della gara.
Ti aspettiamo a Fano sabato 10 e domenica 11 settembre!

I cocktail dei finalisti

SCHEDE TECNICHE DEI COCKTAIL

The Reazione | Antonio Destino

Antonio Destino, Brembate (BG) – Artisan Cafè

The reazione

INGREDIENTI:
  • 50 ml bitter Fusetti
  • 15 ml anice Varnelli
  • 15 ml melassa di barbabietola 1:1
  • 120 ml fake coffe soda (50g pellicine di caffè, 30g yerba mate, 10g pimento, 10g radice rabarbaro, 10g buccia di limone essiccata, 5g anice stellato, 10g Pane secco, il tutto tostato in pentola per 3 minuti e nell'attimo prima della semi - combustione si aggiungono 2kg di ghiaccio per lo shock termico, a questo punto si attende lo scioglimento dei cubi a fiamma bassa e poi si filtra tutto)
  • CO2

DESCRIZIONE COCKTAIL:

Ispirazione è presa dalla reazione di Maillard dato che è lei a produrre il gusto del caffè che noi tutti conosciamo. La sfida è stata quella di non utilizzare il caffè chicco ma riuscire ad avere un prodotto che avesse il suo profilo. Ed avendo l’obbligo di utilizzare l’ingrediente caffè in tutte le sue forme, ho voluto sfruttare lo scarto della torrefazione, le pellicole. Ingrediente a costo 0.

Re-Moretta | Nicolas Vincenzetti

Nicolas Vincenzetti, Pesaro (PU) – Vin’s Café

Re-Moretta

INGREDIENTI:
  • Varnelli 15 ml
  • Idrolato fondi di caffè 35 ml
  • Sciroppo di zucchero 2:1 15 ml
  • Soluzione citrica alle scorze di limone 5 ml
  • Succo di banana dimenticato 25 ml
  • Rum Demerara 12 y 15 ml
  • Brandy italiano 15 ml

DESCRIZIONE COCKTAIL:

Il cocktail è ispirato al concetto di recupero degli ingredienti e la sostenibilità nel mondo del bar. Tra le preparazioni un idrolato di fondi di caffè, grande spreco della caffetteria, ancora pieni di aroma e del succo di banana lasciato sigillato nel frigo per una leggera fermentazione alcolica a freddo.

Clandestino | Massimo Malizia

Massimo Malizia, Alba Adriatica (TE) – Caffe Florian

Clandestino

INGREDIENTI:
  • Caffe ristretto
  • 1,5 cl Varnelli
  • 3cl Rum Eldorado
  • 2 cl Marsala semisecco
  • Gocce lime
  • 1cl zucchero liquido aromatizzato zenzero ( Home Made)
  • Grattugiata di fave di Tonga

DESCRIZIONE COCKTAIL:

il cocktail, è semi secco con sentori di anice – caffe – leggermente vinoso forte con sentori mandorla e piccante… il mio drink lo dedico a tutti i marinai che nei secoli ci hanno fatto scoprire prodotti della terra da noi sconosciuti che tuttora ne possiamo apprezzare in cucina in pasticceria e nei bar. Infatti il mio cocktail è un giro del mondo dentro un Drink.

Cin Cin

In Cambusa | Haneul Lee

Haneul Lee, Bari – Hagakure, Bar project Academy

In Cambusa

INGREDIENTI:
  • ELISIR DI MARINAIO 70ml (estrazione di moka) per 3 porzioni
  • 50g EL DORADO 12
  • 50g Brandy
  • 120g Acqua di mare (soluzione di 31g di sale maldon al litro di acqua filtrata)
  • 15g osmosis syrup di fragola con 22g di caffe pure arabica di MUST macinato per la moka
  • SPUMA AMATORIA on top (Sifone di panna con No2)
  • 120ml bitter FUSETTI
  • 30ml VARNELLI
  • 120ml Succo di ananas
  • 25g purea di passionfruit
  • 25g liquore di banana
  • 60g albume pastorizzato
  • 3g colla di pesce

In Cambusa…Una volta a Fano, c’erano una ragazza scrittrice e un ragazzo marinaio. Non potrebbero essere piu’ diversi, ma la loro passione per il caffe’, gli ha fatti innamorare… In Cambusa, si baciavano, facevano il caffè, cantavano… Il drink ‘In Cambusa’ racconta il loro amore, due ingredienti diversi, caldo e freddo, forte e delicato, si uniscono e creano l’armonia perfetta.

La Moretta di Don Peppinu | Giuseppe Assenza

Giuseppe Assenza, Ragusa – Officina 31 Spirits and Food

La Moretta di Don Peppinu

INGREDIENTI:
  • 30 ml El Dorado 12
  • 30 ml Il Cognac di Farmily
  • 5 ml Anice Varnelli
  • 50 ml shrub di Passion Fruit
  • Sciroppo di Limone e Acido citrico
  • A colmare soda al Caffè

DESCRIZIONE:

Ho preparato una soda al caffè e gli ho costruito intorno un equilibrio aromatico con gli altri ingredienti, che creano anche un pairing perfetto. Essendo in estate, presento un drink fresco e rigenerante, utilizzando tutti gli ingredienti che compongono la moretta, dove lo shrub da equilibrio, il blend dei distillati è il cuore e la soda da aromaticità e una texture frizzante. Dedicato a mio nonno Peppe

La Moretta e il Calzolaio | Luca Grifi

Luca Grifi, Fermo (FM) – Taxi Cocktail Bar

La Moretta e il Calzolaio

INGREDIENTI:
  • 25 ml Rum El Dorado 12 anni
  • 25 ml Mistrà Varnelli
  • 15 ml Salsa al caramello salato
  • 10 ml Liquore Moka
  • 1cl Varnelli
  • 25 ml Caffè estrazione Espresso, Must Espresso Italiano (cremoso Oro)

DESCRIZIONE:

Voglio unire la Moretta Fanese al Carzolà Fermano: Per fedeltà all’ originale ho usato Rum, Varnelli e caffè espresso, unendoli però al Moka Varnelli e servendolo freddo come nel Carzolà. Per bilanciare il tutto ho voluto usare del caramello salato a base di zucchero demerara e sale marino dell’Adriatico in omaggio ai pescatori. Oli d’arancia sulla coppa a richiamare il limone originale.

Cheers

La Biondina | Samuele Verri

Samuele Verri, Reggio Emilia – The Craftsman

La Biondina

INGREDIENTI:
  • 2 cl Anice Varnelli
  • 4 cl Cordiale orzata limone e cardamomo
  • Top di Birra IPA Gluten Free
  • Float bitter al Caffè

DESCRIZIONE:

Proprio come i marinai e pescatori, prima di un lungo viaggio avevano bisogno della loro moretta, per scaldarsi e rimvigorirsi, ogni bartender finito il servizio vorrebbe farsi la sua biondina!! Fresca, dissetante e defaticante, si sto parlando di una birra! Da qua parte la mia rivisitazione della Moretta. Vi presento la mia fresca e dissetante Biondina perfetta da bere in ogni momento!!

Tom | Irene Mancini

Irene Mancini, Tolentino (MC) – Roof del Ciacco Bistrò

Tom

INGREDIENTI:
  • 45 ml Rum El Dorado
  • 15 ml Bitter Fusetti infuso al caffè
  • 22,5 ml Sciroppo limone e anice
  • 1 spoon di Varnelli Crusta di cordiale al limone

DESCRIZIONE:

Tom Atomo Atomos=indivisibile Secondo la dottrina atomistica, l’atomo è l’unità più piccola e indivisibile della materia. Tom, parte centrale della parola atomo, è l’anello di congiunzione tra un Brandy Crusta e un Sazerac. “Gli atomi di elementi diversi si combinano tra loro -attraverso reazioni chimiche- in rapporti di numeri interi e generalmente piccoli, dando così origine a nuovi composti”.

Velvet Coast | Lorenzo Vanella

Lorenzo Vanella, Calcinelli di Colli al Metauro (PU) – Darderi Caffé

“Velvet Coast”

INGREDIENTI:
  • 1 1/2 oz Rum Eldorado 12 anni
  • 1/2 oz Chartreuse
  • 3/4 oz shrub ananas con sentore di zenzero
  • 1/2 oz succo di limone
  • Velluto di Falernum alla Moretta (infusione in brandy di zenzero, anice stellato, scorze di lime, cardamomo unita ad uno sciroppo di zucchero al caffè)
  • Nebulizzazione di Varnelli

DESCRIZIONE:

Ho voluto realizzare un twist sulla Moretta alla fanese in chiave Tiki. Il nome “Velvet Coast” richiama la costa adriatica ed il velluto realizzato con il Falernum alla Moretta. Ho utilizzato rum, brandy e anice separatamente a differenza della Moretta originale. Nel drik il caffè rimane un sentore che si percepisce quando si assapora la spuma che chiude il cocktail.

Ribelle | Samuele Gramolini

Samuele Gramolini, Fano (PU) – Frescheria di Monte

Ribelle

INGREDIENTI:
  • 6cl Rum El Dorado 12 infuso al Ciambellone Marchigiano
  • 2,5cl Orzata al caffè e limone
  • 1cl Succo di limone
  • Foam al burro profumata al caffè e anice Varnelli

DESCRIZIONE:

Quello che vi porto è un drink audace e molto particolare, perfetto per un fine pasto, ma che comunque sia è apprezzabile a tutte le ore. Ho ripreso alcuni degli ingredienti classici della Moretta Fanese ed un dolce tipico marchigiano, dando vita a quella potrebbe essere un’esperienza nuova ed un po’ “ribelle”, uscendo dagli schemi classici e proiettandosi verso una visione più futuristica!

Amoretta | Giulio Cioffi

Giulio Cioffi, Ravello (SA) – Coffe Food & Cocktails Al San Domingo

Amoretta

INGREDIENTI:
  • 30 ml Bitter Fusetti
  • Infuso al Must Caffè in grani
  • 5 ml Anice Varnelli
  • 25 ml Vermouth del Professore all'uso di Torino
  • 5 ml Marsala
  • Top Soda infusa alle bucce di Limone Sfusato Amalfitano

DESCRIZIONE:

L’idea nasce con l’intenzione di adattare la ricetta del classico Moretta ad un cocktail, inserendo un ingrediente che riporta al ricordo dei marinai della marina britannica e la loro “passione” per il Marsala. È stato strutturato partendo da un Americano, tendente al dolce, con caffè, anice e limoni per complessità e freschezza.La forma perfetta tra aroma, gusto e concetto. #enjoytheperfectshape

MA-RO-TO | Andrea Trotta

Andrea Trotta, Pesaro – Zanzibar

MA-RO-TO

INGREDIENTI:
  • Bourbon whiskey
  • Liquore di abete
  • Riduzione di Caffè e Vermouth agli agrumi Orzata di semi di albicocca
  • Varnelli ai fiori di sambuco

DESCRIZIONE:

Questo drink prende nome e ispirazione da un viaggio intrapreso recentemente in mezzo all’appennino dove ho attraversato a piedi Marche, Romagna e Toscana (da cui il nome MAROTO). Lungo la via mi sono imbattuto in alberi in fiore, ciliegi, susini e albicocchi. Il ché mi ha ispirato nel creare questa Moretta che parte da Fano, passa per Bologna e arriva a Firenze con completamente un’altra veste.

Moretta Express| Federico Altamura

Federico Altamura, Milano – Gino12

Moretta Express

INGREDIENTI:
  • 35 ml rum “el dorado” 12 anni
  • 40 ml bitter fusetti
  • 25 ml vermouth rosso infuso alla cannella e scorze di limone
  • 6 dash anice vernelli
  • 1 dash bitter farmily
  • Profumo di pepe di timut
  • 2 cucchiai di caffè

DESCRIZIONE:

Questo drink e nato dall’ idea di come prepararsi una moretta direttamente sulla nave (anche in grande quantità), utilizzando una estrazione del caffè differente, senza una fonte di calore, ovvero tramite l’utilizzo di un areopress. Perché metter su la moca per star svegli di notte quando si può bere un buona moretta express?

La colazione del nonno| Filippo Gelmini

Filippo Gelmini, Almenno San Salvatore (BG) – Osteria Risi.co

La colazione del nonno

INGREDIENTI:
  • 45ml vino rosso
  • 60ml caffè espresso Must caffé
  • 1 bar spoon Anice secco varnelli
  • 15ml sciroppo di zucchero
  • Gocce di succo di limone

DESCRIZIONE:

Twist della Moretta realizzato sostituendo alle basi alcoliche rum e brandy una base con meno gradazione alcolica come il vino rosso per rendere il drink più fresco ed estivo. Prendendo spunto da un Espresso Martini e da un caffé shakerato. Quando da bambino andavo da mio nonno a dormire, la mattina era solito bere una miscela caffé e vino rosso abbondando su quest’ultimo ingrediente.

Hornigold | Mattia Ferri

Mattia Ferri, Pavia – Caffè Teatro-Pavia

Hornigold

INGREDIENTI:
  • 1 Caffè Espresso
  • 1 oz Brandy Mazzetti d'Altavilla Arzente 12 anni
  • ½ oz Liquore all'Anice Varnelli
  • ½ oz Falernum home made con El Dorado 12 anni
  • ¾ oz Oleo Saccharum con scorze al pompelmo
  • ¼ oz sciroppo di zucchero semplice

DESCRIZIONE:

Benjamin Hornigold, uno dei più grandi cacciatori di pirati dell’età dell’oro, epoca dei grandi tesori che richiamano il colore del drink. La fedeltà alla ricetta originale, con il carattere dell’hot drink, l’innovazione degli ingredienti, e la creatività senza stravolgerne l’essenza: caratteristiche atte a regalare intense emozioni per fare un salto nel passato e nell’atmosfera di quei tempi.

By the sea | Mario Guidotti

Mario Guidotti, Qualiano (NA) – Tuigas Cafè Lounge Bar

By the sea

INGREDIENTI:
  • 2,5cl di rum el dorado 12 anni
  • 2,5cl di brandy stock 84 original brandy
  • 1/2 bar spoon di anice vernelli
  • 1 bar spoon di caffè must cremoso
  • 2cl di acqua di cocco L'angelica
  • Sale Q.B
  • 1,5 cl di succo di limone

DESCRIZIONE:

Ho aggiunto alla ricetta originale alcuni sapori che per me mancavano. Siccome ho notato che la città di fano si trova in corrispondenza al mare ho pensato di aggiungergli un pizzico di sale esaltando alcuni degli ingredienti all’interno del cocktail come : acqua di cocco, succo di limone, caffè. Sono motivaissimo e perchè non vincere. spero a presto!

MAI-MORETTA | Stefano Marongiu

Stefano Marongiu, Padova – Chez Hugo

MAI-MORETTA

INGREDIENTI:
  • 2-3 pezzetti di radice di zenzero
  • 22,5 ml anice secco speciale Varnelli
  • 37,5 ml rum El Dorado 12 anni
  • 15 ml orange curaçao Pierre Ferrand
  • 1 scorza di limone
  • 22,5 ml sciroppo d’agave
  • 30 ml succo di lime
  • 1 caffè espresso Must Espresso Italiano

DESCRIZIONE:

MAI-MORETTA nasce per omaggiare l’anice Varnelli e il caffè corretto fanese rivisitando il Mai-Tai. Sette ingredienti presenti tra i quali anche l’orange curaçao (Pierre Ferrand) che contiene una piccola percentuale di brandy. Alla tecnica shake and strain integriamo una successiva filtrazione double strain (per eliminare i pezzetti di zenzero) e un float up finale del caffè espresso Must. Cin cin

Moreteeny | Simone Borgo

Simone Borgo, Schio (VI) – Hotel Castel 5* Tirolo

Moreteeny

INGREDIENTI:
  • Rum
  • Anice
  • Kalhua
  • Creme cacao
  • Panna
  • Zucchero liquido
  • Caffè espresso.

DESCRIZIONE:

Il moreteeny è un’idea giovane da bere dopo cena come digestivo o anche durante la giornata come rinvigorente ma bello freddo, perché sicuramente ai tempi dei marinai non faceva così caldo come quest’estate. si sente ben presente il rum, il caffè e l’anice con in più un retro gusto di cioccolato che rende più piacevole il tutto…

Moretta Martini | Lorenzo Ravarotto

Lorenzo Ravarotto, Bolzano – Panoramahotel Am Sonnenhang

Moretta Martini

INGREDIENTI:
  • 3 cl Liquore anice Varnelli
  • 2 cl Rum El Dorado 12
  • 1 cl Kahlua
  • 3 dash Orange Bitter
  • Spuma al caffe

DESCRIZIONE:

Sono venuto a conoscenza della competizione grazie un mio amico, durante una calda giornata di giugno. Dopo aver letto la storia del cocktail al contrario dei marinai avevo bisogno di qualcosa di rinfrescante, così mi sono fatto un caffè shakerato e da lì ho deciso di lavorarci e renderlo un po più Moretta . Ho pensato a come renderlo un po più complesso ed elegante e così è nata Moretta Martini.

Il Fanese a Georgetown | Alessandro Romei

Alessandro Romei, Cavallino (VE) – Saloon Keeper 1933

Il Fanese a Georgetown

INGREDIENTI:
  • 50 ml Eldorado 12
  • Infuso al caffè Must Espresso Italiano Arabica
  • 30 ml arancia acidificata al lime
  • 20 ml sciroppo di zucchero
  • 10 ml bitter Fusetti
  • 2.5 ml anice Varnelli Top Ginger Ale

DESCRIZIONE:

Il Fanese a Georgetown nasce dall’incontro degli ingredienti originali della Moretta con Rum e Bitter che donano un tono esotico ed amaricante. Al primo sorso colpisce la freschezza dell’agrume e l’intensità di rume caffè. Il retrogusto amaro ed aniciato vienesmorzato poi dal sodato che conferisce delicatezza e ulteriore freschezza.

Casciotta di Urbino DOP
Formaggio di Fossa di Sogliano DOP