Top

Il Festival cambia nome e immagine: è BrodettoFest

Il Festival cambia nome e immagine: è BrodettoFest

Fano (PU – Marche) – Anticipa di due mesi le date, lancia la versione “smart” del nome e si prepara a un tripudio di profumi e assaggi di cucina gourmet. Da giovedì 30 aprile a domenica 3 maggio 2020, Fano torna a essere la capitale italiana delle zuppe di pesce per la XVIII edizione del BrodettoFest.

L’appuntamento – che negli anni, con il nome di “Festival Internazionale del Brodetto e delle Zuppe di Pesce”, ha sancito Fano come “capitale del Brodetto” – ha presentato la sua nuova immagine – ideata dall’agenzia Omnia comunicazione di Fano – : un’esplosione di gusto, ingredienti semplici e genuini, una mazzola che guizza fuori dal pomodoro, elementi simbolici di un piatto capace di trasformare il pesce “povero” in elemento “nobile” e regalare – mixandolo con concentrato di pomodoro e aceto di vino – un piatto che è un tripudio di gusto.

La manifestazione dedicata al piatto povero della tradizione marinara è organizzata da Confesercenti di Pesaro e Urbino e Comune di Fano, con il contributo di Regione Marche e con la collaborazione di Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali e Camera di Commercio delle Marche.