Top

Fuori Brodetto – Un mese all’insegna del gusto di mare

BrodettoFest | Dedicato al piatto della tradizione marinara a Fano / News  / Fuori Brodetto – Un mese all’insegna del gusto di mare

Fuori Brodetto – Un mese all’insegna del gusto di mare

19 ristoranti della provincia, per 30 giorni, dal 18 settembre al 17 ottobre, protagonisti con il piatto della tradizione marinara, al prezzo convenzionato di 20€

A pochi giorni dal successo della 19° edizione di BrodettoFest, torna Fuori Brodetto, dal 18 settembre al 17 ottobre, l’itnierario gustoso sul piatto simbolo della tradizione marinara, in tutta la provincia di Pesaro e Urbino.

Promosso da Confesercenti Pesaro e Urbino e da Camera di Commercio Marche, l’edizione 2021 prosegue sulla scia del profumo di pesce, coinvolgendo 19 ristoranti. Un mese intero per gustare il brodetto, a firma degli chef del  territorio a un prezzo convenzionato di 20€ (bevande escluse).

Ecco i locali che parteciperanno a FUORI BRODETTO”: Foravia, Villa Marina, Baia Marina, La Tressa, il Gattopardo, Idea.le, Il Galeone, Dalla Peppa, Barone Rosso, Borgo del Faro, Il Giardino dei Sapori, La Perla, Bel Sit, Ristorantino Da Santin, La Riva da Franco, La Liscia da Mr. Ori / Casa Orazi, AlMare, Porto Verde, Lo Scudiero.

Il brodetto si potrà gustare a pranzo o a cena (su prenotazione) scegliendo la proposta dei ristoranti aderenti: ogni chef presenterà la sua rivisitazione del brodetto, non più solo cibo, ma elemento culturale distintivo che segue la tradizione e sperimenta l’originalità.

“Il Fuori Brodetto – sottolinea Pier Stefano Fiorelli, Presidente Confesercenti Pesaro e Urbino – saprà dare un contributo all’aumento del flusso turistico in periodi di bassa stagione grazie ad un’operazione di marketing territoriale che fa leva sui tratti e prodotti distintivi come il brodetto: punta di dimanate di un lungo e profondo lavoro di promozione della filiera ristorativa”.

“Se nelle altre edizioni del BrodettoFest – dichiara Gino Sabatini, presidente di Camera di Commercio Marche, il Fuori Brodetto era un’opportunità preziosa ma accessoria rispetto ai momenti di degustazione, show cooking, incontri, convegni, nel 2021 questo programma,  che nel nome richiama i Fuori Salone della moda e del design milanesi, diventa centrale, addirittura indispensabile.  Siamo “Fuori Brodetto” ma restiamo pienamente dentro il progetto, dentro le regole nuove, dentro il senso di una iniziativa che lega a un piatto (e ai vini che lo accompagnano) lo spirito dei nostri territori costieri e un desiderio di accoglienza, comunità e condivisione che, anche nella lontananza e nelle limitazioni, è rimasto e rimane vivo”.

Confermata la scelta di successo delle “Serate Giuria Popolare” durante le quali il pubblico potrà degustare il Brodetto, sempre a prezzo convenzionato, e votarlo nell’apposita scheda. A vincere sarà la ricetta che avrà accumulato il punteggio maggiore. Il “Miglior FUORI BRODETTO” sarà premiato, insieme alle menzioni speciali, durante una magnifica serata finale.

Il calendario delle “Serate Giuria Popolare” si trova sul sito: BrodettoFest.it – Fb e Instagram @brodettofest e sulle pagine de Il Resto del Carlino, che metterà in palio una bellissima opportunità: i 5 lettori che invieranno in redazione (Il Resto del Carlino, via Manzoni n. 24, 61121 – Pesaro) il maggior numero di coupon (entro il 16 ottobre), presenti nel quotidiano dal 18 settembre al 17 ottobre, riceveranno  un buono cena per due persone per la serata conclusiva di premiazione del “Miglior FUORI BRODETTO”.

SCOPRI LE SERATE DELLA GIURIA POPOLARE

Casciotta di Urbino DOP
Formaggio di Fossa di Sogliano DOP