La sfida internazionale di zuppe di pesce chiude stasera la XVI edizione del Festival

Fano (PU, Marche) – Chiusura con il botto, oggi, per l’ultima giornata della XVI edizione del Festival. Nel rispetto dell’internazionalità che da sempre accompagna la manifestazione, infatti, sul palco centrale, alle 20.30 è in programma la sfida, a colpi di zuppa di pesce, tra Italia, Spagna ed Albania per il “Premio BCC Fano”.

Uno show cooking, uno spettacolo, con la quale il Festival ha voluto onorare la tradizione della zuppe di pesce in tutto il Mare Mediterraneo: Fano al centro, con lo chef Marco Vegliò, la Spagna ad ovest rappresentata dallo chef David Povedilla e, ad est, la costa Albanese con lo chef Fundim Gjepali. Sullo stesso palco tre lingue, tre modi diversi di intendere le stesse radici, tre idee differenti idee di cucina e di gusto e tre modi alternativi di usare lo stesso pesce in cucina: una strenua lotta di gusti accesi, profumi confusi e sapori nuovi. Quale sarà, tra le tre, la migliore delle zuppe di pesce del Mare Mediterraneo? A rispondere sarà la giuria della serata, due dei più famosi critici enogastronomici italiani: Paolo Marchi, giornalista, ideatore e curatore di Identità Golose e Enzo Vizzari, anche lui giornalista , direttore delle Guide L’Espresso e grande amico del Festival.

Prima dell’appuntamento internazionale, però, in apertura del programma della giornata, alle 19.00, il palco centrale ospita un cooking show organizzato in collaborazione con il Mipaaf- Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, durante il quale il professor Piccinetti, responsabile scientifico delle ricerche del Laboratorio di Biologia Marina e lo chef Antonio Bedini, chef dell’Associazione Professionale Cuochi Italiani) illustreranno le caratteristiche e la tradizione del brodetto alla fanese.

Il Festival Internazionale del Brodetto e delle Zuppe di Pesce è organizzato da Confesercenti della Provincia di Pesaro e Urbino e Comune di Fano, in collaborazione con Regione Marche, Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali, Camera di Commercio della Provincia di Pesaro e Urbino.