Italia, Spagna e Albania pronte alla sfida internazionale… a colpi di Brodetto!

Fano (PU, Marche) – Il “Festival Internazionale del Brodetto e delle Zuppe di Pesce” è pronto a trasformare Fano in una capitale cosmopolita del brodetto in occasione della spettacolare “Sfida internazionale” di domenica 8 luglio (ore 20.30, palco centrale).

La serata coinvolgerà tre grandi chef di altrettante nazioni: Marco Vegliò, chef del Ristorante Il Galeone di Fano, in sfida per l’Italia; Fundim Gjepali master chef che coltiva la sua passione tra Roma, dov’è contitolare di bar-caffè, Tirana, dove dirige il ristorante Padam e Shijak, dove sta costruendo un agriturismo, in sfida per l’Albania; David Povedilla, nato e cresciuto a Elda, Alicante, chef de “La Paella de Povedilla” a Mirano (VE) in sfida per la Spagna.

A decretare lo chef che preparerà la migliore zuppa di pesce sarà una giuria tecnica qualificata composta dai più noti e competenti nomi del panorama enogastronomico italiano: Paolo Marchi, giornalista e ideatore dell’evento Identità Golose; Enzo Vizzari, giornalista e direttore delle Guide dell’Espresso, storico “amico” del Festival, Fiammetta Fadda, giornalista enogastronomica e personaggio televisivo.

A raccontare al pubblico ingredienti e ricette che Vegliò, Gjepali e Povedilla proporranno sulla cucina a vista del Festival sarà Federico Quaranta conduttore e autore di grandi programmi Rai.