Al Festival la Spiaggia del Gusto è anche quella dello Spettacolo

Fano (PU, Marche) – La notte è protagonista al Festival Internazionale del Brodetto e delle Zuppe di Pesce… e ce n’è davvero per tutti i gusti. Sì, perché se la cucina, la cultura del mare e la tradizione del brodetto sono i punti di forza dell’evento, è vero anche che l’intrattenimento, la musica e gli spettacoli danno, ogni anno, al Festival una marcia in più.

Quattro serate dunque che promettono di stupire. Si comincia giovedì 8 settembre alle 21.30 con lo spettacolo teatrale Il Mercante di Monologhi di Matthias Martelli, vero e proprio giullare contemporaneo, un mercante che, accompagnato da un antico carretto di legno rigonfio di vestiti mette in vendita una merce speciale: i suoi monologhi. E così giacche e cappelli, una volta indossati, diventano protagonisti della scena dando vita ad una galleria di personaggi sopra le righe: dal politico al professore di antropologia, dal cantante a Don Iphone, predicatore di nuove teconologie. Uno spettacolo che vuole riportare in auge le radici della tradizione della commedia italiana per arrivare alla liberazione del pubblico e dell’attore in un’unica, grande esplosione di risate e follia.

Il Mercante di Monologhi - Festival del Brodetto 2016

Venerdì 9 settembre, alle 22.00 il sipario si apre sui Couture Chic, un nuovo progetto musicale composto da 4 giovani: Vanessa Chiappa (voce), Luca Gabbianelli (chitarra), Thomas Bianchi (contrabbasso) e Marco Bellagamba (batteria), ognuno dei quali vanta importanti collaborazioni nazionali ed internazionali. Durante i loro live tracciano un personale percorso musicale che va dagli anni ‘50 fino ai giorni nostri, reinterpretando una serie di successi del pop-rock internazionale in chiave bossanova, lounge, jazz e swing in un mix di sonorità dal groove esotico ed accattivante che contribuisce a creare uno spettacolo coinvolgente. Eleganza, calore e sensualità tradotte in musica per ricreare un sound avvolgente, capace di proiettare il pubblico sulle rive di una spiaggia al tramonto e di accompagnarlo in un interessante viaggio dove brani intramontabili strizzano l’occhio a sonorità contemporanee.

Couture Chic - Festival del Brodetto 2016

Sabato 10 settembre, alle 22.00, direttamente dal Maurizio Costanzo Show e da Buona Domenica, in collaborazione con il Fano Jazz Network, arriva sul palco del Festival la Live-Band . Otto musicisti e due cantanti per uno show dinamico e coinvolgente che affronta il repertorio funky, soul e rhythm & blues reinterpretando le mitiche sonorità di Aretha Franklin, Stivie Wonder, James Brown e Tina Turner.

Dino Gnassi Funky Corporation - Festival del Brodetto 2016

Domenica 11, alle 22.00, a chiudere la serie di appuntamenti serali del Festival, gli Stranivari. Una band giovane, che nasce ad Urbino nel 2012 unendo tra loro i suoni folk della strada, il fascino dello swing sporcato da contaminazioni blues al calore dei ritmi calypso e reggae. Lo spettacolo è caratterizzato dallo stile ironico e riflessivo, tipico del cantautorato italiano che viene in parte ripreso e reinterpretato accostato a brani inediti.

Stranivari - Festival del Brodetto 2016